You are viewing noblogo

Condivido le dichiarazioni di Amnesty International sulla situazione di Pescara.

In particolare riporto questa parte:

Preoccupazione viene espressa poi per le dichiarazioni del sindaco Luigi Albore Mascia sugli sgomberi dalle abitazioni di edilizia residenziale pubblica.
Amnesty International ricorda a questo proposito "a tutte le autorità che accedere a un alloggio adeguato e beneficiarvi è un diritto umano che non dipende in alcun modo da indagini e procedimenti giudiziari su reati".

Non sono state condivise neppure le dichiarazioni del questore Paolo Passamonti sui sequestri di ieri a carico di una famiglia rom di Montesilvano, sequestri che sono stati collegati "alla necessità di rispondere alla generale aspettativa del pubblico di stroncare la criminalità dei rom.

Pur riconoscendo la necessità di combattere il crimine e rafforzare il rispetto della legge e gli sforzi fatti per proteggere le comunità rom di Pescara", l'organizzazione per i diritti umani chiede a tutte le autorità di "astenersi dal fare dichiarazioni che potrebbero rafforzare l'idea di un legame tra i rom e la criminalità".

Amnesty International: proteggete i rom di Pescara | Cronaca | Pescara

Riporto alcuni brani presi dalla stampa locale:
  • La settimana scorsa, all'indomani dell'omicidio, i Rangers, ovvero l'ala dura del tifo locale, avevano esposto un minaccioso striscione: "Avete cinque giorni per cacciarli dalla città". Contestualmente avevano convocato la manifestazione cittadina che si è tenuta domenica e che ha visto la presenza in piazza di circa 2 mila persone.

Davanti al sindaco di Pescara, Luigi Albore Mascia, ultras e semplici cittadini esasperati hanno scandito violenti cori contro i rom.
A capo della dimostrazione c'era Cosimo Nobile, detto Mimmo, leader del gruppo ultrà locale, attualmente sotto processo a Chieti insieme alla cosiddetta "banda dei kalashnikov" in un procedimento che vede imputate a vario titolo 12 persone, per l'assalto a un portavalori dell'Ivri, effettuato nel 2006, e per una serie di rapine avvenute tra il 2002 e il 2003. 
http://www.tmnews.it/web/sezioni/top10/20120508_132924.shtml
  • “Sono soddisfatto della mobilitazione di massa che sto continuando a registrare a Pescara dopo la manifestazione di domenica scorsa svoltasi in piazza Italia – ha detto il sindaco Albore Mascia -. E’ ovvio: la politica non può inseguire gli eventi e muoversi sulla spinta dell’onda emotiva. Ma fortunatamente a Pescara la lotta per la legalità è una priorità di governo da tre anni, perché per l’amministrazione Albore Mascia il rispetto delle regole è un totem, l’ho perseguito sin dal primo giorno. http://www.pagineabruzzo.it/notizie/news/Pescara/51152/Rom_a_pescara_duri_provvedimenti_in_atto.html
Penso che il fatto che ci voglia un intervento di Amnesty International a ricordarci che la vendetta etnica niente c'entra con la giustizia sia una vergogna per il nostro paese.

E tanto per ricordare quale è il clima sociale del nostro paese si può esaminare come la stampa abbia trattato e tratti un episodio di cronaca molto simile a quello di Pescara:.
NB - l'episodio è speculare rispetto a quello di Pescara ma le regole di formazione del titolo sono diametralmente opposte.
- c'è un morto, un ragazzo Rom, ed un ferito grave, ed il titolo non lo riporta, si parla generalmente di aggressione; rispetto a Pescara anzi, leggendo le cronache sull'episodio, sempre dovuto a futili motivi, sembra anche più grave la dinamica, più che una "spedizione punitiva" andata male sembra esserci stata una vera e propria doppia esecuzione, effettuata in tempi diversi
- gli autori dell'omicidio non vengono stigmatizzati nel titolo etnicamente ma vengono messi nell'ambito della devianza e definiti malviventi
Per chi voglia approfondire l'analisi di come la stampa riporta le notizie in base all'etnia di vittime e carnefici ci sarebbe da leggere anche questo articolo relativo al doppio episodio di cronaca http://www.umbriajournal.it/mediacenter/FE/articoli/sparatoria-in-doppio-agguato-a-maceratola-di-folig.html

... altri "flash", citazioni, foto commenti e link li trovate su TUMBLR http://hiddenside.tumblr.com/
hidden side - View my most interesting photos on Flickriver



Comment Form

No HTML allowed in subject

  
 
   
 

Notice! This user has turned on the option that logs your IP address when posting. 

(will be screened)

_________________________


No(b)logo RSS feed


_________________________



_________________________



_________________________

noinonsiamocomplici




nopacchettosicurezza



Progetto melting pot




_________________________

Dijana Pavlovic
Questo Blog sostiene
Dijana Pavlovic

_________________________




hidden side - Flickriver




Contatori visite gratuiti




technorati blog authority

Mi trovate:

  • con discrezione su
    twitter e su Facebook
  • come animatore di Dinamiche Flickriane
  • scelgo flickr RSS
  • hiddenside tumblr
  • leggo aNobii


  • BlogItalia.it - La directory italiana dei blog


    _________________________





    Contatore utenti connessi




    per citarmi attieniti a questo


    _________________________

    coordinamento STOPRAZZISMO
    U Velto & Mahalla, notizie e immagini dai mondi sinti e rom

    Promuovi anche tu la tua pagina

    Tags

    Latest Month

    October 2012
    S M T W T F S
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031   
    Powered by LiveJournal.com
    Designed by Tiffany Chow